Yearly Archives: 2007

LA SOLITUDINE

di Maria Gasparrini

La solitudine è molto triste, per le persone che amano la compagnia. Dall’infanzia, specialmente quando una persona non ti capisce e cerca affetto e comprensione. La vita è di sofferenza e sacrifici. Dio ha creato una sola cosa giusta: la morte, è uguale per tutti.
continua ...

IL SENZA FISSA DIMORA

di Gianpiero Moneta

in dalle prime luci dell’alba ha inizio la mia tormentata giornata. Mi libero di quattro cartoni serviti per ripararmi dal freddo e abbandono il mio occasionale giaciglio tutto infreddolito e frastornato mi dirigo verso una fontanella e lì mi do una sciacquata al viso. Inizio così a fare i primi passi verso nessuna meta; guardando qua e là mi accorgo di essere completamente solo e con una gran voglia di
continua ...

SHAKER È LUI

di Maura De Vercelli

 sotto gli occhi di tutti e non lo vede nessuno. Shaker c’è davvero a Termini, ma scoprirlo è impossibile, è troppo bravo. Il più normale di noi è il più borderline, forse l’ha portato qui Pirandello e ce l’ha lasciato. E lui perpetua il suo teatro in modo sublime. Anche oggi scendo dal treno e Termini mi viene addosso come al solito, il mondo qui c’è tutto ed è tanto. lic clic
continua ...