TUTTI INCLUSI PER IL NUOVO WELFARE DEL LAZIO

Shaker, Pensieri senza dimora

L’intero mondo del sociale e del terzo settore del Lazio si è ritrovato, giovedì, 12 settembre, riunito nella Sala Tirreno della Regione Lazio. L’invito è arrivato direttamente dall’Assessore alle politiche sociali, Rita Visini, e dal Presidente della Regione, Nicola Zingaretti, in un evento dal titolo molto evocativo, ‘Tutti inclusi’. Un percorso partecipativo, lanciato proprio dall’assessorato, che ha visto, nell’evento che si è appena concluso, la presentazione ufficiale delle linee guida per definire la legge regionale sul sistema integrato degli interventi e dei servizi sociali. È stata ufficialmente annunciata l’auspicata riforma del welfare del Lazio, con la consultazione di tutte le parti operative.

Il Presidente Nicola Zingaretti ha chiamato in causa tutti per la stesura definitiva della proposta di legge che la Giunta invierà al Consiglio regionale per l’approvazione. Un team, composto da esperti di settore e studiosi in materia sociale, è già all’opera per dare il via ad un periodo di riforma e cambiamento, malgrado il grave deficit in cui versa la Regione.

In questa giornata, un vivo invito alla cooperazione e all’ascolto reciproco è stato rinnovato in tavoli tematici di approfondimento e dibattiti, durante i quali i rappresentati del mondo del sociale hanno avanzato all’amministrazione problematiche e suggerimenti.

VIDEO NOTIZIA