IL BARBIERE DI STRADA CHE OFFRE UN NUOVO LOOK AI SENZA DIMORA

Redattore Sociale

Mark Bustos, barbiere in un salone di lusso di New York, scende in strada ogni domenica per offrire ai senza dimora una nuova acconciatura. Iniziativa documentata su Instagram. “Ogni vita umana ha uguale valore e tutti ci meritiamo una seconda possibilità”

ROMA – “Oggi vorrei fare qualcosa di carino per te”. Con queste parole Mark Bustos, impiegato come parrucchiere in un salone di lusso di New York, si avvicina ai tanti senza dimora della città per offrire loro un semplice taglio di capelli o una nuova acconciatura. Avviene ogni domenica, nel suo unico giorno di riposo, ed è tutto documentato sul suo account Instagram.

Come riportato dal quotidiano on line The Independent, l’idea nasce nel Mark Bustos2012, dopo un viaggio nelle Filippine, dove Mark ha iniziato ad aiutare persone in difficoltà prendendo in affitto una sedia da barbiere per offrire ai bambini poveri un nuovo look. “Ogni vita umana ha uguale valore e tutti ci meritiamo una seconda possibilità”, si legge sulla didascalia di una foto pubblicata su Instagram.

A volte basta un piccolo cambiamento estetico per migliorare la giornata di una persona, specie se questa si trova a dover affrontare le tante difficoltà dovute a una vita sulla strada. Un modo per acquisire maggiore fiducia e stima in se stessi che può incoraggiarli a relazionarsi con le persone e magari anche a cercare un lavoro. “Aveva accettato la mia offerta ma non aveva molto da dirmi mentre gli tagliavo i capelli – racconta Mark riferendosi a uno dei suoi tanti clienti – . Tuttavia quando finii e si guardò allo specchio la prima cosa che mi chiese fu: ‘Conosci qualcuno che sta assumendo?’. (Federica Onori)

Sull’argomento vedi anche il video “Il barbiere oggi è tutto”, presentato quest’anno all’ottava edizione del Premio L’Anello debole.

FonteRedattore Sociale