VISITA AL TEMPIO DI AUGUSTO

Qualche sera fa, noi, ospiti di Binario 95 ci siamo recati al Tempio di Augusto, per un evento che consisteva nella ricostruzione storica del monumento. La storia di Roma è stata raccontata attraverso immagini proiettate in 3D sul Foro, luci e suoni. La voce, in cuffia per ogni spettatore, era di Piero Angela, che ci spiegato quando è sorto il Tempio e la vita dell’imperatore che lo ha costruito facendone il centro della vita politica della città, circa 2.000 anni fa. Il Tempio era abbastanza grande, colorato e con molte statue come ornamento ed era dedicato al dio della guerra Marte e alla dea della saggezza Minerva. La città allora era popolata da 800.000 persone.

Anche la vita giudiziaria si svolgeva al Tempio e insieme la vita religiosa: lì si svolgevano i sacrifici, com’era l’usanza dell’epoca. Di notevole impatto la ricostruzione della statua dell’imperatore alta diversi metri. La serata illuminata da una bella luna è passata in maniera piacevole e alle dieci ce ne siamo andati, contenti di aver appreso tante cose nuove. Con noi anche la signora Rossana Marino, amica ormai di Binario 95 e di tutti gli ospiti.