Monthly Archives: gennaio 2015

NICOLA: DOPO CAVALLI E CARTE ORA SOGNA UNA VITA NORMALE

Nicola, cinquanta anni. Dopo essersi giocato lavoro e casa scommettendo su cavalli e carte nelle bische clandestine, ha iniziato a febbraio 2014 un percorso di disintossicazione dalla dipendenza da gioco, presso la Comunità San Carlo del CeiS, a Castel Gandolfo. Partecipa alle attività della Comunità e confronta le sue esperienze con quelle di altri giocatori che, come lui, stanno prendendo consapevolezza del proprio passato. Il suo obbiettivo è: tornare a
continua ...

ANDREA E LA SUA BATTAGLIA CONTRO LE MACCHINETTE ‘MANGIASOLDI’

Andrea era un pescatore, ed oggi è uno degli ospiti della comunità terapeutica San Carlo di Castel Gandolfo. Ha sessanta anni e sono sei mesi che frequenta il gruppo di recupero per giocatori patologici, da quando ha capito di non poter riuscire, da solo, a curare la sua dipendenza dalle slot machine. Secondo lui quella da gioco d’azzardo è la più forte delle dipendenze, più difficile da combattere anche rispetto
continua ...

UN NUOVO ANNO SOTTO IL TETTO DI BINARIO 95

È stato bello festeggiare l’anno nuovo a Binario 95: un’occasione per incontrare gli operatori, i volontari e tutti gli ospiti del centro di accoglienza. È stato bello anche  perché fuori le temperature erano sotto i zero gradi ed era tanto freddo, un freddo a cui la città di Roma “non era preparata” ed a cui dovevano far fronte i tanti senzatetto che dormono sulle nostre strade. “Emergenza” freddo partita in
continua ...