SHAKER 21: MUOVITI!

 

Car-sharing, bike-sharing, mobilità condivisa. Ma anche trasporto pubblico locale, piste ciclabili, moto e auto elettriche. Gli spostamenti effettuati a piedi, in bicicletta, con mezzi pubblici o condivisi, rappresentano modalità di trasporto sostenibile che, oltre a ridurre le emissioni di gas, l’inquinamento acustico e la congestione del traffico, contribuiscono a rendere migliore il benessere di tutti. Shaker, nel suo ventunesimo numero, dal titolo ‘Muoviti!’, esplora l’universo della mobilità nella città di Roma, ancora lontano, purtroppo, dall’essere sostenibile. E lo fa con un editoriale, firmato da Andrea Satta, cantante dei Têtes de Bois, gruppo musicale che, a partire dalla passione per il mezzo a due ruote, ha messo a punto il primo eco spettacolo sulla bicicletta, con un palco alimentato a pedali. Prosegue, poi, con un’intervista a Roberto Pallottini, ciclista urbano ed esperto di settore che disegna lo scenario romano con le sue inefficienze, ma anche con proposte concrete di cambiamento. La bicicletta, inoltre, come strumento per offrire lavoro alle persone senza dimora: è il caso di Bike 95 a Roma, della Ciclofficina di Piazza Grande a Bologna e di Point Velo a Bruxelles. Infine, un’intervista a Rita Visini, assessore alle politiche sociali della Regione Lazio, insediatasi nella carica da qualche mese. Ed ancora tante storie, poesie, racconti ed esperienze dei nostri redattori di strada.

Shaker - 21

SHAKER 21

SFOGLIA IL GIORNALE

SCARICA IL PDF

 

Indice

Editoriale doppio

Daniele Lucaroni

Andrea Satta

Shaker’s Corner

Alessandro Radicchi

Speciale Mobilità

Muoviti!

Bicicentro Demetra Social Bike

Point Velo

Ride the jungle con Bike 95

La parola all’esperto

Mobilità: intervista a Roberto Pallottini

Poesie e racconti

Parliamone

Una nuova Regione per un nuovo sistema di welfare: intervista a Rita Visini

Il vocabolario di Shaker

Inviati di strada

Violence in transit

Storie

Pino, una vita che riparte

Esperienze

Un regalo su due ruote

Segnali di strada