La campagna #HomelessZero è stata lanciata il 10 dicembre 2015 dalla fio.PSD in occasione della presentazione dei dati “dell’Indagine sui Senza Dimora” e delle “Linee di Indirizzo per il Contrasto alla Grave Emarginazione Adulta in Italia” ed è patrocinata dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali.

Il Ministro Poletti, che da subito ha manifestato il suo interesse, e Cristina Avonto (presidente fio.PSD) hanno firmato l’11 giugno 2016 a Taormina il Protocollo di Intesa tra il Ministero e la fio.PSD e presentato i contenuti della campagna.

HOMELESS ZERO

www.homelesszero.org

Obiettivo: porre fine alla estrema povertà in cui vivono oggi oltre 50 mila persone. La campagna è rivolta al mondo politico, dell’associazionismo, del lavoro, della salute, alla società civile e all’opinione pubblica per mettere in campo azioni coordinate in cui le persone senza dimora siano parte integrante e che abbiano come finalità il riconoscimento della dignità umana e l’esigibilità dei diritti inviolabili già riconosciuti dalla Costituzione Italiana.

La partnership con Richard Gere: durante le riprese del film “Time out of mind”, l’attore ha potuto sperimentare la disperazione degli homeless e ha deciso pertanto di sostenere le campagne di sensibilizzazione al tema.

A tal fine è stato realizzato uno spot dall’attore americano e ne saranno realizzati altri da attori presenti al Taormina Film Festival; è stata organizzata una anteprima riservata a 300 tra utenti e operatori dei servizi dei soci siciliani ed è stata dedicata al tema Gli Invisibili  la serata inaugurale del Taormina Film Festival, con la partecipazione di Richard Gere e della fio.PSD.

Autore: fio.PSD