Amatrice e Accumoli un anno dopo: la ricostruzione interiore di una comunità

Venerdì 24 novembre ore 20

Binario 95

Via Marsala, 95

Roma

La notte del 24 agosto 2016, dopo una serie di eventi sismici nelle province di Rieti, Ascoli Piceno e Perugia, una scossa di magnitudo 6.0 con epicentro nel comune di Accumoli ha causato 299 morti e 388 feriti. Qual è stato e quale continua ad essere realmente l’effetto del terremoto in Centro Italia?
Dal 25 agosto 2016 Psy Plus Onlus è stata presente nel campo allestito ad Accumoli, rendendosi disponibile, insieme ad INTERSOS per garantire interventi professionali a sostegno delle persone che hanno subito il terremoto, nonché dei loro soccorritori, attraverso la presenza costante di 2-4 volontari nel campo di Accumoli e l’attivazione di un’équipe itinerante incaricata di visitare le frazioni più isolate.
Giuseppe Tolve, psicologo, con ruolo di coordinamento relativo ad un’area del progetto, si è reso disponibile a raccontare ai soci, lavoratori, volontari ed amici di Europe Consulting, e a tutti i cittadini interessati, cosa ha significato quest’esperienza per lui, per i suoi colleghi, e soprattutto per le comunità di quelle zone.
L’incontro, dal titolo Amatrice e Accumoli un anno dopo, la ricostruzione interiore di una comunità è pensato come una conversazione aperta tra i partecipanti e il relatore, testimone diretto e competente di ciò che è accaduto in questo anno nelle terre del sisma che tanto ci ha colpito.

L’incontro è aperto a tutti ed è a partecipazione gratuita.