Posts byMassimo Consalvi

MEMORIE SENZA DIMORA: RICORDI D’INFANZIA

La mia infanzia mi riporta alla vita domestica, alla mia casa di Pomezia e alla mia famiglia. Il mio primo ricordo di bambino è legato ad un piccolo incidente domestico. Una mattina come tante, io e mio fratello stavamo giocando a ‘tana libera tutti’. Eravamo in casa con nostra nonna e lei stava preparando la pasta e fagioli. Nel tragitto tra la cucina e la sala, ci siamo scontrati, e
continua ...

MEMORIE SENZA DIMORA: STORIA DELLA MIA VITA, E ME NE VANTO

Io sono fermo, deciso e determinato. Non ho paura di niente. Sono nato a Trastevere e me ne vanto. Sono tifoso della Roma e son contento. Io sono Massimo, detto il ‘Buscía’, e per anni ho vissuto alla stazione Termini. Lì non mi accorgevo che giorno dopo giorno, stando alla mercè di chiunque passava, la mia vita era un crollo totale, bisognava trovare una soluzione a tutto ciò. Dopo aver tanto peregrinato
continua ...

NATALE IN FAMIGLIA

Mi ricordo che il Natale era bello quando sentivo il calore di una famiglia più unita che mai. Io sono nato il 10 novembre 1956, da madre romana e padre romano, a Roma. Sono stato battezzato a San Cosimato, a Trastevere: so’ Trasteverino, però poi dopo ci siamo trasferiti a Primavalle, dove è stata la mia prima abitazione vera. Mio padre, giacca e cravatta, un uomo di cultura varia, aveva
continua ...

UN PASSATEMPO PER RICCHI

Il gioco d’azzardo non è altro che un passatempo per ricchi. È una macchina che mangia i soldi dei cittadini, autorizzata dallo Stato. Anche la malavita fa affari in questo settore. Insomma, sul gioco d’azzardo ci si può speculare. Molte persone vanno a giocare alle slot machines, pensano di vincere, ma purtroppo per loro è solo una grande illusione. Ad esempio, ho visto tanti pensionati  giocarsi tutto, sperperando così la
continua ...

CLOCHARD E FREDDO

Shaker, Pensieri senza dimora

La notizia del giorno riporta la morte di due persone senza dimora in un sottopasso della capitale, a causa di fiamme che si sono sprigionate da alcune fonti di calore usate per riscaldarsi. Massimo, uno dei redattori di Shaker, ricostruisce gli eventi e ci lascia una personale interpretazione del drammatico evento. Roma, durante la notte sono state date alle fiamme. Poco distante in Corso Italia sono stati trovati due corpi
continua ...