Tag Archives: Non Profit

TELESTRADA PRESS, A CATANIA UN NUOVO GIORNALE DI STRADA

Tra le cose belle di questo mese, che riguardano il mondo del sociale e del Terzo settore,  c’è, sicuramente,  la nascita, a Catania, del mensile Telestrada Press. Un giornale scritto dalle persone senza dimora. Un po’ il nostro “fratello” siciliano.”Il mensile tratta i temi della strada, ma lavoriamo come tutti i giornali. Abbiamo una redazione formata da giornalisti professionisti e redattori di strada” – afferma Gabriella Virgillito, la direttrice del
continua ...

RACCONTAMI

Shaker, Pensieri senza dimora

“Le notti sono tetre e per di più malinconiche, senza un posto dove andare e uno spicciolo per prendere un caffè/Tante persone come noi stanno allo sbando e vivono in circostanze così aggravate in tante parti di Roma”. osì Massimo, uno dei redattori di Shaker, descrive le notti in strada di chi non ha più una casa. Ma quante sono le persone senza dimora, nella Capitale? E di cosa hanno
continua ...

UN NUOVO ANNO SOTTO IL TETTO DI BINARIO 95

È stato bello festeggiare l’anno nuovo a Binario 95: un’occasione per incontrare gli operatori, i volontari e tutti gli ospiti del centro di accoglienza. È stato bello anche  perché fuori le temperature erano sotto i zero gradi ed era tanto freddo, un freddo a cui la città di Roma “non era preparata” ed a cui dovevano far fronte i tanti senzatetto che dormono sulle nostre strade. “Emergenza” freddo partita in
continua ...

“LIBERI DAL GIOCO D’AZZARO”, LA CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE DI METTIAMOCI IN GIOCO

Mettiamoci in gioco

Spot tv e radio, manifesti, locandine, vetrofanie, rotair e banner style che verranno diffusi in tutta Italia dalle organizzazioni aderenti e dai Comuni che vorranno partecipare. Rafforzata la presenza su Facebook e aperto un account Twitter. “Liberi dal gioco d’azzardo. Con l’azzardo ti giochi la vita”: questo lo slogan della campagna di comunicazione presentata oggi alla stampa, a Roma presso la Sala della Mercede, da“Mettiamoci in gioco” – la Campagna nazionale contro
continua ...