Tag Archives: Servizi e luoghi sociali

RAPPORTO ONDS 2015: 520.000 INTERVENTI DEGLI HELP CENTER

Sono state 21.292 le persone “senza fissa dimora” che si sono rivolte agli Help Center nel 2015. Un numero che rappresenta il 40% della popolazione senza dimora censita dall’ISTAT. Di questi,  9.135 si sono rivolti ad un Help Center di stazione per la prima volta nella vita. Sono i dati del Rapporto dell’Osservatorio Nazionale sul Disagio e sulla Solidarietà nelle stazioni italiane (ONDS) 2015, presentato oggi a Roma, nella sede
continua ...

PARTY CON NOI ALLE HAWAII

Immancabile, anche quest’anno, l’appuntamento con la Festa d’estate del Binario 95. Una serata che, per l’occasione, ci porta alle Hawaii, assieme alle persone che al centro di accoglienza di Via Marsala 95 hanno trovato la propria casa. Un Party con Noi allegro e spensierato all’insegna dell’integrazione e dell’accoglienza.Tra palme esotiche, collane di fiori ed una location che diventa un paradiso hawaiano, le porte del Binario 95 verranno aperte per voi
continua ...

UNA LEZIONE DI GEOPOLITICA

a panoramica che Romano Prodi ha fornito della situazione socio-politico-economica dell’Africa, durante la presentazione del Rapporto Annuale 2016 del Centro Astalli, è stata interessantissima e comunicativamente assai gustosa. Intanto, ci ha fatto ricordare che è possibile spiegare una situazione molto complessa con parole semplici, senza tuttavia banalizzarne, appunto, la complessità. In secondo luogo, ci ha confermato quello che facilmente anche noi profani – mentre Prodi, oltre ad una serie di
continua ...

PAPA FRANCESCO: “GRAZIE AGLI HELP CENTER DELLA RETE ONDS, STRUMENTI PER ASCOLTARE CHI HA BISOGNO”

Corriere della Sera - Roma

Francesco ha ricevuto i dipendenti di Ferrovie dello Stato Italiane: «Grazie per la vostra carità verso gli ultimi. L’ostello della Caritas alla stazione Termini e gli “help center” ne sono una prova» «Ascolto, soccorso e assistenza» Il Papa ha parlato degli «Help center», nati dalla collaborazione tra Ferrovie, Enti locali e Terzo settore: li ha definiti «sportelli-antenna», che «permettono a chi è in difficoltà di trovare ascolto, soccorso e assistenza». E
continua ...