Martedì 16 e mercoledì 17 ottobre 2018, in occasione della Giornata Mondiale della lotta alla povertà, via Marsala, la strada sociale nei pressi della Stazione Termini di Roma, ha aperto per due giornate i luoghi dell’accoglienza facendo vivere, in maniera diversa, i suoi spazi. Tavole tematiche, attività, esperienze per riflettere sulla povertà e sperimentare l’accoglienza. Arte, musica e cultura per incontrarsi, condividere momenti e farsi promotori di una società più giusta. ‘Termini Sociali 2018’, la manifestazione organizzata da Binario 95, in collaborazione con Caritas Diocesana Roma, ha aperto un focus sui diritti delle persone più fragili, che vivono in condizione di marginalità sociale.

Cinque tavole rotonde, circa 200 professionisti ed operatori del sociale, tantissimi volontari, cittadini e rappresentanti istituzionali si sono incontrati, hanno partecipato ed animato la manifestazione. Assieme al cuore di Via Marsala, le persone senza dimora, ospiti del centro polivalente Binario 95 e dell’ostello Don Luigi di Liegro, pazienti del Poliambulatorio Caritas, nei luoghi dell’accoglienza della Stazione Termini di Roma.

Un nuovo modo per fare comunità, per analizzare i fenomeni sociali, attivare e condividere percorsi, trasmettersi e tramettere energie, costruire proposte, immaginare risposte ai bisogni della città.

Diritti, Ascolto, Accoglienza, Salute, Volontariato e Riabilitazione alla vita sono stati le tematiche discusse nelle tavole rotonde, momenti che sono stati utili per analizzare, attivare e condividere percorsi. In particolare, questi momenti sono stati un’occasione per riflettere sulle tematiche sociali e tentare nuove soluzioni contro la povertà. Momenti per addetti ai lavori che hanno attivato un confronto sano e costruttivo tra esperti, operatori sociali, psicologi, educatori, psichiatri, sociologi, ricercatori, insegnanti, studenti. Al termine dell’evento, sono stati condivisi, con i governatori pubblici, i ‘termini sociali’ emersi dalle riflessioni della giornata, nella prospettiva che i decisori pubblici li tengano in considerazione per le programmazioni degli interventi futuri sul nostro territorio.

Da questa esperienza è nata una comunità di professionisti e operatori del sociale che interagisce, condivide argomenti e tiene alta l’attenzione sulle tematiche della povertà, attraverso il sito www.shaker.roma.it, nella rubrica Termini Sociali, che raccoglie opinioni, esperienze e studi, di vario genere, sull’esclusione sociale.

GALLERIA FOTOGRAFICA TERMINI SOCIALI 2018