Category: ARTICOLI

SISTEMA DI ACCOGLIENZA

Area Ascolto e Accoglienza - Caritas di Roma

Il tema delle povertà estreme o senza dimora, tecnicamente identificato come “grave emarginazione adulta”, sta subendo, in questi ultimi tempi, una profonda revisione che riguarda non solo le soluzioni operative adottabili ma anche la chiave di lettura attraverso cui ci accostiamo a questa tipologia di disagio sociale. È infatti necessario ormai iniziare a concepire questo fenomeno sociale – in espansione e in continuo mutamento, come dimostrano le indagini Istat del 2011
continua ...

ROMA, A COLLE OPPIO IL PROGETTO DI ACCOGLIENZA INVERNALE PER LE PERSONE SENZA DIMORA

Da lunedì 14 gennaio ha aperto le porte a Colle Oppio, in Via Guicciardini 13, il Centro di accoglienza per persone senza fissa dimora realizzato dal Primo Municipio in collaborazione con Binario 95, Acli Roma e AutonomaMente. 28 posti letto all’interno della struttura messa a disposizione dalle religiose dell’Istituto delle Figlie di Sant’Anna, per offrire un’alternativa notturna alla strada e al freddo di questi giorni che sta facendo vittime tra
continua ...

PIANO FREDDO A ROMA

In questi giorni di freddo intenso le attività di accoglienza del Binario 95 si sono intensificate. Il centro diurno e notturno di Via Marsala 95, nei pressi della Stazione Termini di Roma, è regolarmente aperto per offrire un riparo dal gelo a chi non ha un tetto sulla testa. A Roma, inoltre, sono state predisposte nuove strutture per l’accoglienza delle persone senza dimora presso la Stazione Termini (Via Giolitti), la Stazione Tiburtina
continua ...

REGALA IL NATALE ALLE PERSONE SENZA DIMORA

  Per grandi e piccini, il Natale è una delle feste più attese dell’anno, ma, per le persone che vivono in strada, si trasforma in un momento difficile e triste. Al Binario 95, la struttura di accoglienza alla Stazione Termini, cerchiamo di offrire ai nostri ospiti il calore di una famiglia, gli addobbi, le luci e le tavolate delle Feste. Ed abbiamo raccolto, sul #Binariodeidesideri, i sogni delle persone senza dimora: tanti pacchetti che possiamo mettere sotto il nostro
continua ...