Category: IN EVIDENZA

AZZARDO: PASSO AVANTI, MA RIDURRE CONSUMO

Per “Mettiamoci in gioco”, la Campagna nazionale contro i rischi del gioco d’azzardo, l’intesa raggiunta in sede di Conferenza Stato Regioni rappresenta sì un piccolo passo avanti, ma assolutamente inadeguato rispetto all’obiettivo che le istituzioni per prime dovrebbero prefiggersi: ridurre drasticamente il consumo di gioco d’azzardo nel nostro paese. Mettiamoci in gioco accoglie con favore la sensibile riduzione del numero di slot prevista e gli accorgimenti che verranno introdotti per diminuire l’aggressività delle “macchinette”.
continua ...

SULLO SGOMBERO DI PIAZZA INDIPENDENZA

Non posso credere che l’operazione sia stata fatta senza sapere che poi non ci sarebbero stati posti per accogliere quelle 800 persone, quelle 500 famiglie regolari. Sono anni che, a Roma, l’occupazione di Piazza Indipendenza è sotto gli occhi di tutti ma non sono mai intervenuti proprio perché sapevano che quelle persone non avrebbero avuto alternative. Ora, mentre, per citarne una, abbiamo già da mesi 150 persone ogni notte alla
continua ...

NUOVI PROGETTI HOUSING FIRST

Il Network Housing First Italia riparte e cresce. Erano 54 le organizzazioni, tra Caritas, Cooperative sociali e Associazioni di volontariato che, tra il 2014 e il 2016, hanno offerto 186 appartamenti ad oltre 500 persone senza dimora utilizzando risorse pubbliche e private.  Città come Torino, Milano, Palermo, Trieste, Verona, Pisa, Siracusa, solo per citarne qualcuna, hanno sperimentato questo nuovo approccio che sembra funzionare (8 persone su 10 mantengono la casa,
continua ...

ISTAT, CRESCIUTA LA POVERTÀ TRA I GIOVANI

Nel 2016 si stima siano 1 milione e 619mila le famiglie residenti in condizione di povertà assoluta, nelle quali vivono 4 milioni e 742 mila individui. Rispetto al 2015 si rileva una sostanziale stabilità della povertà assoluta in termini sia di famiglie sia di individui. L’incidenza della povertà assoluta sale al 26,8% dal 18,3% del 2015 tra le famiglie con 3 o più figli minori, coinvolgendo nel 2016 137mila 771
continua ...